SERVIZIO
COIBENTAZIONE TETTI
A Cesena e Cesenatico

L’impresa edile Tecno Max propone, inoltre, servizi di coibentazione tetti nel territorio di Cesena, Cesenatico e dintorni, offrendo le ultime tecnologie in termini di tecniche e materiali attualmente sul mercato. Garantiamo professionalità e qualità in ogni lavoro che il nostro team di professionisti svolge.

Richiedi subito un preventivo

L’isolamento della copertura tetto è di notevole importanza in quanto, se non predisposta, permette una dispersione del calore prodotto all’interno della casa o del condominio. Con il rifacimento della copertura si può ottenere un tetto di grande qualità che annulla la manutenzione di copertura in qualsiasi situazione climatica. Gli interventi volti al miglioramento dell’isolamento termico delle coperture sono generalmente affidati ad un materiale isolante o ad un sistema aggiuntivo e si distinguono in due categorie: copertura a falde inclinate oppure copertura piana.

servizio-coibentazione-tetti-cesena-cesenatico

Di seguito potete trovare una descrizione degli interventi più comuni per l’isolamento del tetto:

Copertura a falde inclinate (sottotetto abitabile):
l’isolante (polistirene espanso o poliuretano) è applicato direttamente sulla struttura delle falde del tetto.

Copertura a falde inclinate (sottotetto non abitabile):
l’intervento consiste nell’isolamento termico dell’ultima soletta, effettuato sul lato esterno. Il sistema consiste nella posa in opera, sull’esterno della soletta pulita, di uno strato di barriera al vapore, costituita da fogli di polietilene. Successivamente è collocato lo strato isolante, senza alcuna protezione superiore. Sono usati isolanti in granuli e fibre minerali in feltro.

Copertura piana con isolante interno:
l’intervento prevede la coibentazione del solaio dall’interno tramite la posa in opera di pannelli isolanti da incollare sull’intradosso della soletta. In altri casi si utilizza un pacchetto costituito da componente isolante e gesso rivestito con alluminio.

Copertura piana con isolante esterno:
l’intervento prevede l’applicazione al di sopra della struttura esistente di un nuovo strato isolante, di un nuovo manto impermeabile e, infine, di una protezione del manto stesso. L’isolante impiegato deve essere impermeabile all’acqua, avere un basso coefficiente di dilatazione al calore e una buona resistenza meccanica. Possono essere impiegati isolanti quali polistirene estruso e vetro cellulare.

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Chiamaci o invia un email, siamo a tua disposizione.